Noble Assets

Noble Assets

Vi offriamo investimenti alternativi di nicchia incentrati sui diamanti.

Noble Assets

Grazie a noi

sarete in grado di moltiplicare la vostra ricchezza e assicurarla per voi stessi e per le generazioni future. Gli investimenti da noi offerti in beni unici nel settore dei diamanti ci permettono di ottenere introiti elevati e regolari a medio e, soprattutto, a lungo termine.

I diamanti che offriamo sono della migliore qualità possibile. Si tratta di diamanti con i migliori parametri di taglio e di qualità di quest’ultimo; sono anche i diamanti più puri, che presentando i migliori indicatori definiti nella nostra scala 8C – 9C, soddisfano tutte le condizioni per essere considerati diamanti da investimento. La maggior parte di essi, o quantomeno quelli più costosi e unici, non presentano alcun difetto, e vengono chiamati FL – IF (Flawless – Internally Flawless). I diamanti che vi offriamo rientrano sempre nella migliore scala di purezza da FL – IF a VS2.

Per valutare correttamente un diamante e classificarlo come da investimento, la base dei parametri 4C non è sufficiente. Per ottenere questa classificazione devono essere soddisfatti tutti i parametri, che noi stessi definiamo come 8C, e per alcuni tagli a brillante 9C (tra cui l’effetto di brillantezza, fluorescenza, proporzioni del taglio e altri). In ogni caso corroboriamo la decisione finale con le nostre conoscenze, i rapporti storici e i parametri di aumento dei prezzi dei diamanti in nostro possesso, nonché con una serie di altri dati tra i quali, aspetto molto importante, i dati sulle esigenze del mercato su larga scala, e di conseguenza le possibilità di vendita di diamanti specifici nelle prospettive a breve, medio e lungo termine. Altrettanto importante è che queste informazioni riguardano la possibilità di cessione di questi diamanti in varie forme, comprese le borse valori e le aste.

Soprattutto nel caso dei diamanti colorati, si tratta di un fattore determinante e positivo, perché molti altri elementi, come il già citato 8C – 9C, influiscono sulla classificazione di un diamante come da investimento.

I diamanti da investimento colorati sono destinati esclusivamente a intenditori d’eccezione e a persone che dispongono di un patrimonio particolarmente cospicuo, che definisce il loro status con la dicitura UHNWI (Ultra-High-Net-Worth Individuals).

Il valore di questi diamanti colorati unici aumenta a lungo termine fino a diverse centinaia percentuali, a seconda delle dimensioni del diamante, del suo taglio e di altri elementi, ma soprattutto del colore del diamante, dell’eccezionalità di questo colore e della sua saturazione, e quindi dell’effetto di unicità che crea una data caratteristica per un determinato diamante. È questo che rende un diamante ricercato sia dalle più antiche case di gioielleria che producono gioielli straordinari sia da altri clienti, un diamante in grado di soddisfare tutti i requisiti per diventare anche un diamante d’asta.

Un simile aumento di valore

può essere ottenuto anche con i diamanti incolori, i quali devono però possedere parametri eccezionali: le dimensioni di tale diamante devono essere di almeno alcune decine di carati, a meno che non si tratti di una coppia di diamanti, ognuno dei quali abbia la stessa forma e gli stessi parametri e, cosa rara, siano stati ricavati da un unico diamante grezzo. In questo caso le dimensioni di ciascuno di questi diamanti non devono necessariamente essere così grandi.

In sintesi, molti fattori influenzano il processo di selezione dei diamanti incolori, e a maggior ragione dei diamanti colorati, che come pietre grezze possono essere sottoposti al processo di raffinazione per diventare diamanti da investimento.

A questo proposito va osservato che in caso di necessità è possibile ritirarsi molto rapidamente da un investimento in questo tipo di diamanti, o uscirne solo parzialmente se si tratta di un numero maggiore di diamanti, perché può essere facilmente suddiviso. Il contrario di quanto accade, per esempio, nel caso degli investimenti in immobili, la cui uscita si protrae a lungo nel tempo ed esposta al rischio di subire perdite. Inoltre con gli immobili non esiste la possibilità di effettuare una divisione, non è possibile in altri termini dividere un immobile come una casa in modo da poterlo vendere a tranche.

In quest’ottica possiamo senz’altro affermare che i diamanti rappresentano non solo un investimento eccezionale, ma anche una perfetta protezione del bene, soprattutto in tempi di incertezza economica e di crisi geopolitiche. I diamanti sono anche un bene molto mobile, al contrario degli immobili.

Naturalmente non è sempre possibile selezionare un numero elevato di diamanti per una determinata quota di investimento, soprattutto se si vogliono massimizzare i profitti. In tal caso è opportuno investire in diamanti colorati. Trattandosi di beni di valore molto elevato, con un limitato massimale di capitale per una determinata quota non è possibile accumulare beni attraverso diversi diamanti colorati, ma piuttosto li si concentra in un diamante specifico, che abbia parametri e caratteristiche eccezionali come quelli sopra menzionati.

Questa situazione non ha un impatto negativo sulla cessione dei diamanti, anzi, a differenza degli immobili presenta diversi aspetti positivi. Più il diamante è unico, più è ricercato e più facile sarà venderlo, il prezzo qui non gioca alcun ruolo. Ciò è dimostrato dal prezzo dei diamanti, che arrivano a decine di milioni di dollari per un diamante specifico, naturalmente se in possesso di quelle particolari ed eccezionali peculiarità. Così si può riassumere nel modo più sintetico: quanto più costoso è il diamante, tanto è migliore e ancor di più unico e quindi molto più ricercato. Naturalmente il diamante deve avere tutte le caratteristiche di questa unicità. La vendita di un immobile, soprattutto di valore molto elevato, può protrarsi per anni, mentre la vendita dei diamanti unici (o di un diamante unico) di cui stiamo parlando richiede al massimo 6 mesi. Se si tratta di un’asta, il termine molto spesso non supera i 90 giorni perché la vendita in larga misura avviene per altri clienti specifici, quelli del settore della gioielleria, in particolare dei suddetti produttori più antichi o per privati del “Circolo dei Diamanti”.

I vantaggi degli investimenti in diamanti sono incontestabili. Le loro piccole dimensioni accumulano in sé valori sensazionali, sia estetici che materiali. In questo caso possiamo parlare di ricchezza straordinariamente mobile, che porta con sé prestigio e una sensazione di lusso.
I diamanti da investimento sono un enorme generatore di profitto. Il processo stesso di raffinazione provoca un aumento del valore di questi beni: in alcuni casi, a seconda dei parametri dei diamanti selezionati, questo aumento è particolarmente elevato, per non parlare del loro periodo di conservazione. Quanto più lunga è la durata della conservazione, tanto maggiore è l’aumento di valore, motivo per cui i diamanti da investimento rappresentano anche un capitale ideale che può essere utilizzato per un gran numero di operazioni nella struttura Family Office (Asset Protection, Asset Allocation, Wealth Planning, Private Pension Planning, Charity & Philanthropy, ecc.)

Il mercato dei diamanti

da investimento è una struttura d’elite, non di massa, in cui si seguono ancora le regole adottate secoli fa. Ispirandoci a questi principi, vi offriamo l’accesso alla cerchia dei nostri clienti.

Un’ulteriore offerta a voi rivolta è la possibilità di passare da investimenti immobiliari a investimenti in beni mobili, vale a dire diamanti. Si tratta di una formula interessante, in quanto non è necessario vendere la vostra proprietà e poi acquistare diamanti. Vi offriamo dunque una transazione di baratto, uno scambio di beni immobili in cambio di beni in forma di diamanti da investimento unici e di gioielli straordinari realizzati con tali diamanti.

Come abbiamo

accennato in precedenza, il patrimonio immobiliare non può essere diviso e non è possibile uscire da un tale investimento in più fasi, a differenza dei diamanti, dove questa proprietà può consistere in uno o più diamanti unici, o in una quantità molto maggiore, se vogliamo diversificare il nostro patrimonio e il valore dell’immobile è molto elevato, e quindi sufficiente per effettuare tale diversificazione.

I diamanti non sono solo un bene unico nel suo genere, nobilitante, ma anche molto mobile ed eccezionale in termini di possibilità di uscire dall’investimento in più fasi, qualora il proprietario dei diamanti avesse questa necessità.

Anche l’aumento del valore del patrimonio di diamanti su una scala di circa 10 anni è un valore oltre gli standard ed eccezionale, in quanto può incrementare addirittura di oltre il 120 % per alcuni diamanti incolori. Nel caso di diamanti incolori di grandi dimensioni e parametri d’asta molto elevati o nel caso di eccezionali diamanti colorati,

questo aumento può arrivare nell’ordine percentuale di alcune centinaia.

Per riassumere, oltre alle transazioni di capitale di acquisto di diamanti unici o gioielli con essi realizzati, siamo gli unici sul mercato ad offrirvi anche operazioni di baratto di immobili per diamanti e gioielli. La nostra proposta è anche in questo caso una logica sequenza d’investimento, che può essere presentata nel seguente modo – immobile, diamanti e gioielli unici, denaro contante – a seconda delle vostre esigenze e nel termine da voi indicato.